Comune di Stanghella

Ufficio Servizi Sociali


La Repubblica assicura alle persone e alle famiglie un Sistema Integrato di Interventi e Servizi Sociali, promuove interventi per garantire la qualità della vita, pari opportunità, non discriminazione e diritti di cittadinanza, previene, elimina o riduce le condizioni di disabilita, di bisogno e di disagio individuale e familiare, derivanti da inadeguatezza di reddito, difficoltà sociali e condizioni di non autonomia, in coerenza con gli articoli 2, 3 e 38 della Costituzione.


La programmazione e l'organizzazione del Sistema Integrato di Interventi e Servizi Sociali compete agli enti locali, alle regioni ed allo Stato. A tale proposito il Comune di Stanghella ha introdotto da tempo la figura professionale dell'Assistente Sociale, al quale competono le varie attività relative alla predisposizione ed erogazione di servizi, gratuiti ed a pagamento, o di prestazioni economiche destinate a rimuovere e superare le situazioni di bisogno e di difficoltà che la persona umana incontra nel corso della vita.


Le agevolazioni tariffarie, i contributi e le attività rivolte al sociale, sono concessi dal Comune e sono principalmente rivolti alle famiglie, agli anziani, agli invalidi e a tutti i soggetti che si trovano in grave e temporanea difficoltà economica, nonché a tutte le persone che si vogliono impegnare nel campo sociale.


I soggetti in condizioni di povertà o con limitato reddito o con incapacità totale o parziale di provvedere alle proprie esigenze per inabilità di ordine fisico e psichico, con difficoltà di inserimento nella vita sociale attiva e nel mercato del lavoro, nonché i soggetti sottoposti a provvedimenti dell'autorità giudiziaria che rendono necessari interventi assistenziali, accedono prioritariamente ai servizi e alle prestazioni erogati dal sistema integrato di interventi e servizi sociali.


Gli enti locali, nell'ambito delle rispettive competenze, riconoscono e agevolano il ruolo degli organismi non lucrativi di utilità sociale, degli organismi della cooperazione, delle associazioni e degli enti di promozione sociale, delle fondazioni e degli enti di patronato, delle organizzazioni di volontariato, degli enti riconosciuti delle confessioni religiose con le quali lo Stato ha stipulato patti, accordi o intese operanti nel settore nella programmazione, nella organizzazione e nella gestione del sistema integrato di interventi e servizi sociali.

L'ASSESSORE AI SERVIZI SOCIALI E SCOLASTICI MONICA CUSIN METTE A DISPOSIZIONE LA SEGUENTE MAIL PER EVENTUALI RICHIESTE E/O INFORMAZIONI: cusin.monica@libero.it