Comune di Stanghella

RICORDO DELLA GRANDE GUERRA

Pubblicata il 17/04/2015

Si informa la cittadinanza che il Comune di Stanghella ha aderito al Progetto "Città invisibili", lanciato dalla Regione del Veneto con l'intento di avvicinare bambini e ragazzi alla lettura, letteratura, arte, scienza, musica in un ottica di Rete, insieme ai Comuni aderenti all'iniziativa, e di visibilità in termini di azioni collettive.
Il Comune di Stanghella ha voluto dare in questo Progetto maggior risalto al Ricordo della Grande Guerra ( I^ Guerra Mondiale ) di cui ricorre il prossimo 24 Maggio il ricordo del centenario dall'entrata dell'Italia nel conflitto. Sono stati coinvolti i bambini ed i ragazzi della locale Scuola e, tra le varie attività svolte ed in svolgimento  ricordiamo di seguito 2 importanti appuntamenti programmati:

23 Aprile 2015 ore 10.30: Giornata Nazionale del Libro e inaugurazione presso il Centro Anziani di una piccola Mostra riguardante i lavori eseguiti dai ragazzi nel corso dell'anno riguardante i temi "Guerra e Pace". Al termine, intorno alle 11.45 tutti i presenti, in corteo, si dirigeranno presso il Monumento ai Caduti di Piazza Pighin per le dovute onorificenze con l'accompagnamento dell'Amministrazione comunale.

25 Maggio 2015 ore 10.00:Iniziativa "Mille papaveri rossi": presso Piazza Pighin i ragazzi della Scuola Primaria renderanno onore al Monumento ai caduti con Canti inerenti la Grande Guerra e la creazione di un giardino di papaveri rossi da collocare presso il Monumento in segno di pace e di ricordo dei tanti giovani morti in quell'orribile tragedia.
Alle iniziative predisposte in Piazza potrà aderire tutta la cittadinanza.

La Mostra dei ragazzi della locale Scuola sarà esposta al pubblico presso il Salone centrale del Museo durante tutto il mese di maggio e visitabile in orario di Biblioteca o su richiesta in altri momenti.

Un ringraziamento fin d'ora alla Associazioni che daranno il loro sostegno durante le due giornate-evento.